story

Dimenticati a Lampedusa

Per i migranti provenienti dall’Africa, Lampedusa è l’avamposto per arrivare in Europa.

Questa isola è più vicina all’Africa che al continente europeo, è per arrivare qui che tutti i migranti tentano quello che viene definito “il viaggio della speranza”. Questo è il nome che comunemente viene dato alla traversata di quel pezzo di mare Mediterraneo che separa l’Africa da Lampedusa.

I migranti con dei vecchi pescherecci chiamate “carrette del mare”, cedute dai contrabbandieri sulle coste libiche o tunisine, cercano di cambiare la loro vita. I migranti vengono dai paesi della costa africana ma anche dalla regione sub sahariana e dal corno d’Africa tra gli altri posti. Molto spesso devono intraprendere mesi di viaggio attraverso il territorio africano anche nel deserto prima di tentare di imbarcarsi sulle coste.

I migranti molto spesso sono giovani, molti sono i minori che subiscono anche violenze nel loro percorso, depredati dai predoni del deserto o imprigionati dai paramilitari in Libia. Partono in grossi numeri sulle barche anche in 200 a barca. Molti trovano la fine del loro viaggio morendo tra le onde del mare Mediterraneo, quelli che riescono a sbarcare finiscono nel CIE in attesa di conoscere quale sarà il loro destino e spesso vengono li dimenticati.

SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0001
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0001
Lampedusa (AG), 23/04/2013, l'Ex Base Nato LORAN ha ospitato nel 2011 circa 450 migranti.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0002
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0002
Lampedusa (AG), 24/04/2013, un giovane migrante nella sua stanza nel Centro di accoglienza.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0003
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0003
Lampedusa (AG), 23/04/2013, il porto dove durante la primavera araba sono avvenuti numerosi sbarchi di clendestini e dove se ne registrano ancora oggi.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0004
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0004
Lampedusa (AG), 24/04/2013, giovani migranti raccolti nel giardinetto del Centro di accoglienza.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0005
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0005
Lampedusa (AG), 24/04/2013, giovani migranti raccolti nel giardinetto del Centro di accoglienza.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0006
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0006
Lampedusa (AG), 24/04/2013, un giovane migrante nel Centro di accoglienza.
Lampedusa (AG), 24/04/2013, un giovane migrante nel Centro di accoglienza.
Lampedusa (AG), 24/04/2013, un giovane migrante nel Centro di accoglienza.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0008
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0008
Lampedusa (AG), 24/04/2013, giovani migranti dormono su materassi a terra in una stanza nel Centro di accoglienza .
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0009
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0009
Lampedusa (AG), 24/04/2013, una giovane migrante somala nella sua stanza nel Centro di accoglienza. Queste ragazze intraprendono un viaggio dal loro paese di origine che può durare anche fino a 12 mesi, attraversano il deserto del Sahara fino ad arrivare in Libia. A volte vengono rapite e depredate dai predono. Oppure imprigionate e torturate in Libia, non sono rari casi di violenza fisica.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0010
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0010
Lampedusa (AG), 24/04/2013, giovani migranti somale nella loro stanza nel Centro di accoglienza.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0011
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0011
Lampedusa (AG), 23/04/2013, giovani migranti Somali al porto. Sono sbarcati da appena tre giorni dopo un viaggio lungo 11 mesi per arrivare sulle coste di Lampedusa.
Lampedusa (AG), 23/04/2013, l'Isola dei Conigli.
Lampedusa (AG), 23/04/2013, l'Isola dei Conigli.
Lampedusa (AG), 23/04/2013, l'Isola dei Conigli.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0013
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0013
Lampedusa (AG), 23/04/2013, il cimitero delle barche vicino al porto dove ci sono decine di relitti di barche usate per le traversate.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0014
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0014
Lampedusa (AG), 23/04/2013, il cimtero di Lampedusa dove sono stati seppelliti alcuni migranti non identificati. Tombe di migranti non identificati.
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0015
SALVATORE ESPOSITO_LAMPEDUSA_0015
Lampedusa (AG), 23/04/2013, il cimitero delle barche vicino al porto dove ci sono decine di relitti di barche usate per le traversate.Alcuni giovani Somali.
Lampedusa (AG), 23/04/2013, una veduta aerea .
Lampedusa (AG), 23/04/2013, una veduta aerea .
Lampedusa (AG), 23/04/2013, una veduta aerea .